Immagine testata Gianni Massanzana

Cassazione: anche il medico specializzando risponde degli errori in corsia. Se non è in grado può astenersi

L'avvertimento arriva dalla Corte di Cassazione: la presenza in ospedale della specializzando non è dovuta solo per la sua formazione professionale e che pertanto, se non si sente in grado di svolgere una determinata funzione, può decidere di astenersi. Con questa motivazione la Quarta sezione penale (sentenza n.6981/2012) ha convalidato una condanna a due mesi di reclusione inflitta a una giovane dottoressa che per condotte colpose aveva provocato lesioni personali gravissime ai danni di un bambino affetto da un tumore agli stadi iniziali.

Aggiungi un commento

 
© Studio Legale Avv.to Gianni Massanzana - P.IVA 01234560939 - Amministrazione